Logo Gruppo Iren

Il gruppo Iren

Iren, multiutility quotata alla Borsa Italiana, opera nei settori dell’energia elettrica (produzione, distribuzione e vendita), dell’energia termica per teleriscaldamento (produzione e vendita), del gas (distribuzione e vendita), della gestione dei servizi idrici integrati, dei servizi ambientali (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e dei servizi per le Pubbliche Amministrazioni.

Iren è strutturata sul modello di una holding industriale con sede direzionale a Reggio Emilia, sedi operative a Genova, Parma, Piacenza e Torino, e Società responsabili delle singole linee di business. Alla holding Iren S.p.A. fanno capo le attività strategiche, di sviluppo, coordinamento e controllo, mentre le Società operative garantiscono il coordinamento e lo sviluppo delle linee di business:

  • Iren Energia nel settore della produzione di energia elettrica e termica e dei servizi tecnologici;
  • Iren Mercato nella vendita di energia elettrica, gas e teleriscaldamento;
  • IRETI nella distribuzione di gas ed energia elettrica e nel servizio idrico integrato;
  • Iren Ambiente nella raccolta dei rifiuti, nella progettazione e gestione degli impianti di trattamento e smaltimento rifiuti e nel settore rinnovabili.

    Iren Energia dispone complessivamente di 28 impianti di produzione di energia elettrica: 19 idroelettrici, 8 termoelettrici in cogenerazione ed uno termoelettrico tradizionale, per una capacità produttiva complessiva di 9.000 GWh annui. Per le esigenze di integrazione e riserva, Iren Energia dispone di una capacità di generazione del calore mediante impianti termici convenzionali per una potenza complessiva di circa 1.350 MW.

    IRETI attraverso oltre 7.600 km di rete distribuisce gas naturale a circa 726.000 clienti sul territorio nazionale. Opera nel Comune di Genova e in altri 19 comuni limitrofi, oltre che in 72 comuni delle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia.
    Nel 2014 sono stati distribuiti circa 1.119 milioni di metri cubi di gas, di cui 332 in territorio genovese e 797 in area emiliana. La società è il quinto operatore in Italia nel settore del gas per la quantità di gas venduta ai clienti finali.

    La Società inoltre gestisce  la distribuzione di energia elettrica nelle Città di Parma e Torino, per una popolazione servita pari a circa 1.100.000 abitanti.
    Attraverso quasi 7.300 km di rete in media e bassa tensione, 13 stazioni di trasformazione AT/MT e oltre 4.700 cabine di trasformazione secondarie MT/BT, vengono distribuiti annualmente circa 3.850 GWh di energia elettrica (dati 2014). 
    IRETI, con un portfolio di più di 1.5 milioni di clienti, è il quinto operatore in Italia nel settore dell’elettricità per la quantità di elettricità venduta.

    IRETI gestisce i servizi idrici integrati nelle province di Genova, Savona, La Spezia, Parma, Piacenza e Reggio Emilia attraverso la fornitura di acqua potabile e la raccolta e depurazione delle acque reflue. 
    Con più di 18.000 km di reti acquedottistiche, oltre 9.300 km di reti fognarie e 1.085 impianti di depurazione, la società serve oltre 2.550.000 abitanti su 219 comuni, caratterizzandosi come il terzo operatore in Italia nel settore dei servizi idrici per numero di metri cubi gestiti. Il Gruppo gestisce 5 laboratori di analisi, localizzati nel nord Italia, che effettuano oltre 1 milione di analisi all’anno, di cui oltre 640.000 sulle acque potabili, per garantire un efficiente e controllato servizio ai cittadini, oltre a promuovere iniziative culturali e di ricerca scientifica nel settore delle risorse idriche.

    Iren Ambiente, esercita il coordinamento delle attività del Gruppo Iren in ambito ambientale. Effettua la raccolta e il trasporto di rifiuti urbani, speciali e pericolosi. Gestisce direttamente o tramite società partecipate, tutti gli impianti di trattamento, recupero e smaltimento dei rifiuti urbani e speciali.
    Iren Ambiente tratta ogni anno più di 1,5 milioni di tonnellate di rifiuti attraverso 12 impianti di trattamento e stoccaggio, 3 termovalorizzatori (Parma, Piacenza e Torino), 1 discarica (Reggio Emilia), 2 impianti di compostaggio (Reggio Emilia), 1impianto di selezione automatica del rifiuto urbano (Parma), 1 impianto di trattamento dei RAEE – rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Torino),1 impianto di selezione e recupero delle materie plastiche (Torino) e 1 impianto di recupero delle sabbie da spazzamento (Piacenza).

    Svolge la sua attività nell’ambito dei servizi di igiene urbana nella città di Torino e nelle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia per un totale di 117 comuni del territorio servendo un bacino di oltre due milioni di abitanti. Per i rifiuti speciali l’attività copre l’intera gamma dei rifiuti produttivi solidi e liquidi, grazie ad una serie di impianti dedicati a trattamento depurativo chimico-fisico, a trattamento depurativo biologico e a centri di stoccaggio. I servizi ambientali comprendono la raccolta differenziata, lo smaltimento e il recupero di rifiuti e l’attività di pulizia stradale, manutenzione parchi e aree verdi, sgombero neve.

    Una struttura commerciale dedicata è in grado di proporre alla clientela pubblica e privata servizi di raccolta, trasporto e trattamento di rifiuti (anche speciali ed ospedalieri) offrendo consulenze ambientali e progetti di bonifica e risanamento di suoli e falde acquifere.